Come equilibrare la vita utilizzando il design e gli oggetti – Elemento Terra

Prendendo come base, l‘astrologia e altre filosofie per il benessere possiamo prendere gli spunti più rilevanti per creare e proporre gli ambienti dove stare e produrre meglio…

L’ elemento Terra è materno ed introverso. È un energia in relazione con il mondo fisico. Cerca la sicurezza anche materiale. La Terra deve trovare una forma alle cose, vivere in una realtà controllabile. Chi ha la prevalenza di questo elemento dà molta importanza al lato pratico e concreto della vita guardando con sospetto a tutto ciò che non è tangibile. Inoltre necessita di risultati in ogni cosa che fa.

È una delle carenze più difficili da vivere quella dell’Elemento Terra. Noi apparteniamo al pianeta terra, stiamo con i piedi per terra, a dimostrazione che la Terra ci deve sostenere. Le persone che sono carenti di Terra, dimostrano spesso difficoltà nell’organizzare la propria vita, faticano ad occuparsi in modo strutturale del mondo lavorativo, vivono nel disordine e hanno difficoltà a ricavare sostanza dalle loro azioni. Solitamente hanno enormi capacità in altri settori della vita, ma manca la concretezza e la solidità, dando una sensazione di sradicamento e non adattamento.

Per portare questo elemento negli ambienti, possiamo iniziare con la presenza della terra vera e propria in vasi di ceramica, così come fiori e oggetti di design nei toni del giallo. Sono adatti anche vasi di terracotta e vetro anche oggetti in marmo (pietra), con l’attenzione a non creare rigidità.  Imbottiti, tavolini, oggetti, pareti e tappeti dei colori della terra e della sabbia, ecru, beige, terra cotta, marrone ecc… possono essere utilizzati in ogni ambiente della casa. 

Le immagini sono l’esempio che in tutti target, gusti e stili è possibile creare questo equlibrio, con oggetti, materiali e colori.