Cosa puoi fare, quando non ti senti come vorresti dentro la tua casa ?

In questo momento, tutti abbiamo sviluppato un grande interesse per l’armonia e per il benessere, principalmente, dentro casa…  

Prendendo in considerazione, che dobbiamo stare chiusi ancora e (magari) in compagnia di altre persone, solo tu puoi decidere di trasformare gli ambienti della tua casa in luoghi che creano benessere (e armonia).

Io amo l’idea che ogni persona possa stare e vivere in ambienti sani e che trasmettono gioia, pertanto ho deciso di condividere con te le mie tecniche affinchè anche tu, possa iniziare a trasformare i tuoi ambenti…

Personalmente, avevi mai pensato di trasformare la tua casa, ufficio, negozio o qualsiasi altro spazio  in un luogo che ti CARICA di gioia e benessere?

I primi 4 passi per iniziare:

 

1. “Scegli” di assumerti la responsabilità della tua salute, fisica e mentale!

Responsabilità significa la “capacità di rispondere”; tu riesci rispondere facilmente a queste domande:

.Come ti senti veramente?”

.Quali sono le tue “vere” necessita psico fisiche?

Quando comprendi le tue (reali) esigenze, puoi prendere in mano il controllo del tuo benessere, perché è solo cosi, che puoi capire, come sono gli ambienti che ti fanno sentire meglio.

2. Sii buono con la tua casa se vuoi che la tua casa sia buona con te!

Hai una casa, un rifugio che funziona da armatura, da protezione, come il tuo corpo, e lo sai, che quando prendi cura del tuo corpo, ti senti molto più bello e sicuramente, hai migliori prestazioni, tanto fisiche quanto mentali. Potresti pensare di non poter “permetterti” un luogo più piacevole e sano, ma, quanto ti può costare vivere in un ambiente che ti fa star male?

Se vuoi vivere più felice, rispetta il tuo corpo e il tuo ambiente;

3. Non dire mai che a casa tua “tutto è brutto” !

Quando definisci qualsiasi cosa in base a degli stereotipi, ti concentri solo su quanto “sembra” e rinforzi la distanza tra quello che sembra, e quello che è (nella realtà). Sappi che è dentro nella tua vita il potenziale per comprendere e creare l’equilibrio tra tutti gli aspetti di essa e solo tu puoi fare in modo che sia proprio la tua casa a aiutarti in questo progetto.

4. “Scegli” di fare diventare la tua casa una macchina per creare benessere!

Pensa che puoi scegliere su cosa concentrarti. Quando non ti senti molto bene, osserva con cura tutto l’ambiente, per riconoscere le “cause” per cui ti senti in quel modo. Concentrati su come vuoi sentirti e su, cosa puoi fare per sentirti meglio. Porta la tua attenzione su quello che vuoi, non su quello che non vuoi;

Ricordati sempre che quando stai bene e ti senti a tuo agio, tutto nel mondo diventa molto più bello, per te e per tutti quelli che ti circondano…

 

*alcuni esempi di case, tutte molto diverse… belle secondo il gusto di ognuno, ma, tutte trasmettono gioia e serenità. Thank you Pinterest!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy